Di Lidia Compagno.

E’ un volley tutto giovanile, solo giovanile, quello su cui ci concentriamo nella stagione sportiva 2019-2020.

Partiamo da un folto gruppo S3 (ex minivolley) che vede coinvolte le classi 3^, 4^, 5^ delle primarie, ad un gruppo under 12 , un under 13 , due under 14 e un under 16.

Le under 14 potranno disputare, oltre al loro campionato di categoria, un altro campionato il cui inizio è previsto per gennaio, mentre le under 16 già giocano una prima divisione.

Lavoriamo nel pool VOLLEY PRO, consorzio di 4 società che ci permette di visionare tante ragazze e ci consente di lavorare nel limite del possibile con gruppi equilibrati per numeri e caratteristiche.

Lavoriamo con tecnici esperti e ultra qualificati con i quali chi è realmente interessato e appassionato può veramente imparare a giocare a pallavolo e magari ambire a qualcosa di più professionistico o di più alto livello.

Per quest’anno abbiamo rinunciato alla serie regionale, ma stiamo lavorando in prospettiva, sperando di ripristinarla non appena sia stato svolto un grosso lavoro alla base, cioè sulle giovani leve. C’è molto da fare, ma pare proprio che la voglia e l’impegno non manchino. Sulla scia di questo entusiasmo passiamo sopra a tutte le difficoltà logistiche o sociali o burocratiche che si frappongono sulla nostra strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *