Pensavo: “Quando avrò 55 anni e gli obiettivi che mi ero ripromesso di ottenere con la Polisportiva saranno sicuramente raggiunti, potrò finalmente tirare i remi in barca e vivere di rendita.”
Ora che sono arrivato a 55 anni posso dire con certezza che mi sbagliavo. Cosa è cambiato in me e intorno a me tanto da farmi rivedere completamente il mio modo di pensare? È cambiata la consapevolezza che gli obiettivi di allora, seppur in larga parte raggiunti, sono solo un gradino di una scala che non finisce mai, una scala in cui si sale, si scende e poi si risale.
Nella gestione della Polisportiva, bisogna in ogni momento essere pronti e flessibili ad affrontare le diverse problematiche che 500 fra soci e fruitori dei nostri servizi ci impongono, bisogna monitorare periodicamente  le disponibilità finanziarie, interagire con le istituzioni, in poche parole  ripianare e rimodellare anno dopo anno le prospettive di crescita e di sviluppo delle attività e della struttura in funzione delle situazioni che di volta in volta si prospettano.
La crisi finanziaria che stiamo vivendo ci  sta condizionando fortemente sia nella gestione delle attività correnti, che nell’organizzazione delle manifestazioni, sia infine rispetto alla programmazione di interventi di miglioramento delle strutture che di ampliamento di quelle esistenti. Ciò non toglie che, se per il prossimo anno il nostro impegno è di gestire il contingente vista la scarsità di fondi, non ci si possa permettere alti obiettivi.  Dobbiamo pertanto continuare a lavorare alla ricerca di soluzioni sia pratiche che economiche perché questi che per ora sono “sogni ad occhi aperti”, ovvero la copertura di due campi da tennis e nuova palestra per Preganziol, si trasformino in obiettivi reali e raggiungibili, nell’interesse delle associazioni e dell’intera cittadinanza di Preganziol.
Diamoci un po’ di tempo e di disponibilità, e lavoriamo assieme fra associazioni ed istituzioni perché attraverso un serio e proficuo confronto si possano tracciare le linee e porre le basi affinché i “sogni” si tramutino in realtà.

Presidente Polisportiva Preganziol Associazione Sportiva Dilettantistica
arch. Oscar Zandomeneghi

 

 


ATTI SOCIETA’ POLISPORTIVA PREGANZIOL

ATTO COSTITUTIVO

STATUTO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *