Bagno di folla per il 1° torneo VOLLEY PRO

31 partite giocate e 14 squadre in campo nel 1° Torneo Volley Pro che sabato 4 e domenica 5 gennaio ha colorato con le tinte di 6 diverse società il palazzetto e l’arcostruttura di Casale sul Sile, le palestre di Santa Cristina di Quinto e Sambughè e il palazzetto di Zero Branco. È stato un autentico bagno di folla a riempire gli impianti coinvolti grazie alla massiccia presenza di genitori e parenti che, agevolati dalle festività, hanno potuto seguire direttamente le gesta delle atlete under 12, under 13 e “open”, ovvero di divisione.

Sia in under 12 che in under 13 il successo è andato al Casale che ha superato rispettivamente l’Olympo di Quinto per 2-0 e il Kosmos di Zero Branco per 2-1. Nel torneo dedicato alle divisioni, successo della Polisportiva Preganziol sullo Spresiano per 2-1.

«Abbiamo realizzato un desiderio: quello di avere un torneo targato Volley Pro che includesse anche le categorie non giovanili – spiega Flavio Berardi, direttore tecnico di Volley Pro e allenatore della squadra che vinto il torneo nella categoria divisioni -. Così, oltre alle nostre associate Polisportiva Casale, Pol. Preganziol, Kosmos di Zero Branco e Olympo di Quinto, abbiamo invitato Marocco e Spresiano. In particolare, nella finalissima della categoria divisioni, tutte le squadre assieme alle loro famiglie hanno assiepato il palazzetto di Casale sul Sile. Non si capiva per chi tifassero ma si percepiva quanto potente fosse in prospettiva futura il neonato Volley Pro».

Si ringrazia il comitato FIPAV TREUNO  che pur avendo gli arbitri impegnati nel Torneo della Befana è riuscito ad inviare due arbitri per le finali del Torneo nella categoria divisione.