VOLLEY PRO: dopo il coma, ecco servito il poker

Da quel risveglio, Flavio Berardi conquista una promozione dietro l’altra. Ora sono 4 consecutive.

È lui o non è lui? Certo che è lui! Il direttore tecnico di Volley Pro Flavio Berardi, l’allenatore che nel 2016 si risvegliò dal coma, cala il poker. Con l’under 16 di Casale, all’interno del progetto Volley Pro43 che unisce Preganziol, Pol. Casale e Albertina, coglie un’altra promozione vincendo il campionato di under 16 terza divisione che vale la promozione in seconda divisione. La sua formazione ha sconfitto il Silea per 3-0: «È il frutto di un anno di lavoro con un gruppo di ragazze molto volenterose – spiega Berardi -. È stata proprio la partita con il Silea durante la seconda fase che ci ha fatto compiere il salto di qualità: avanti 2-0 abbiamo vinto 3-2 maturando la consapevolezza che potevamo dire la nostra contro qualsiasi avversario. Da lì siamo migliorate tecnicamente e abbiamo identificato alcuni punti di riferimento che ci hanno permesso di vincere buona parte dei successivi incontri per 3-0, come quest’ultima finale ancora con il Silea.»

Dopo l’incidente, il direttore tecnico di Volley Pro ha vinto il campionato provinciale under 15 di Pordenone nel 2016, la terza divisione con il Preganziol nel 2017, la seconda divisione con il Preganziol nel 2018 e quest’anno l’under 16 terza divisione con la Pol. Casale.