IL PUNTO del presidente Zandomeneghi

A pochi giorni dall’assemblea: «Abbiamo affrontato le sfide con piglio aziendale»

È già trascorso un quadriennio e siamo ancora qui solidi e coscienti delle nostre capacità, sono stati quattro anni in cui si è lavorato molto sotto tutti i profili: atletico, sportivo, gestionale e propositivo.

Abbiamo, per l’aspetto atletico, coscienza della necessità di partire dai più piccoli, per incentivare l’attività motoria e l’aspetto atletico ad essa collegato, perché sono propedeutici alla pratica sportiva ed per questo si sono ricercate nuove proposte formative, indirizzate ai più giovani, per attività che incentivino la conoscenza del proprio corpo e agevolino la coordinazione motoria.

Abbiamo, per l’aspetto sportivo, ricercato e trovato collaborazioni con altre società sportive, per far crescere in particolare il bacino della pallavolo con il progetto “VOLLEY PRO 43” e con esso permettere a tutti di trovare una propria collocazione e ai più meritevoli di ambire ad un percorso verso la prima squadra.

Siamo cresciuti come numero e come risultati nella disciplina del Kick Boxing soprattutto nell’ambito femminile, con tante nuove promesse che calcano il nostro tatami e portano in alto i colori della nostra Polisportiva, anche fuori dai confini nazionali.

Abbiamo superato egregiamente il ricambio di istruttori nell’ambito della scuola SAT e dell’Agonistica di Tennis; proprio quest’anno inoltre due nostre tenniste sono entrate a far parte delle “osservate speciali” della FIT.

I nostri istruttori si stanno impegnando come non mai e portano il tennis anche nelle Scuole, con il Progetto IPS, fortemente voluto da tutti noi.

Abbiamo, dal punto di vista gestionale, continuamente aggiornato la segreteria e svolto gli adempimenti burocratico-amministrativo nel migliore dei modi. Abbiamo affrontato le sfide con piglio aziendale e ci siamo strutturati per rispondere al meglio a tutti gli aspetti: fiscali, amministrativi, nell’ambito della Salute e Sicurezza del Lavoro e della Privacy.

Abbiamo con insistenza ricercato con l’Amministrazione un possibile accordo per la copertura i due campi da tennis e ci eravamo quasi riusciti.

Abbiamo consolidato e migliorato la nostra offerta di attività e discipline ai cittadini di Preganziol e non, con l’organizzazione dei Centri Estivi per ragazzi, che in questa nona edizione hanno interessato anche i bambini delle materne di Preganziol e di Scorzè.

Sono sinceramente fiero di quello che il nostro direttivo, i nostri istruttori e i nostri collaboratori hanno fatto in questi anni e ritengo, senza temere di essere tacciato di supponenza, che sia sotto il profilo sportivo che amministrativo, la nostra POLISPORTIVA possa essere considerata fra le società meglio gestite del nostro territorio.

Il prossimo 13 dicembre 2018 alle ore 18.30 presso il locale “Lune Blanche” a Frescada è indetta l’assemblea generale per il rinnovo delle cariche. Vi aspetto numerosi e volenterosi di dare il vostro contributo, è importante la partecipazione perché c’è bisogno di tutti, soprattutto di giovani, in questo continuo mettersi in gioco e rinnovarsi che la gestione di una società come la nostra esige.

Scritto da Oscar Zandomeneghi.